Regalare l'anello a San Valentino - Quale anello scegliere?

Regalare un anello a San Valentino, come scegliere il giusto anello e il momento migliore per consegnarlo e dichiarare il vostro amore.

Finalmente è arrivato il momento tanto atteso e sei alle prese con la scelta dell'anello da regalare alla tua partner per San Valentino?
Qui per te una breve guida con dei preziosi suggerimenti per essere perfetto e per far sì che quel giorno sia letteralmente indimenticabile e indelebile.

Boicottata e bistrattata da molti, San Valentino resta comunque una delle feste più attese dell'anno. Non neghiamolo, in ognuno di noi c'è sempre del romanticismo nascosto e, bene o male, si ha quel desiderio di rendere felice, anche con piccoli gesti la persona che condivide la vita con noi.

A volte basta davvero poco, altre invece ci vedono protagonisti di momenti indimenticabili che meritano di essere ricordati per tutta la vita.

Uno di questi è certamente il dono dell'anello, sigillo e simbolo di amore eterno che da secoli segna uno dei passi più importanti nella vita di una coppia.

Se hai scelto di regalare il tuo anello per San Valentino ecco per te dei consigli che, ne siamo sicurissimi, ti saranno davvero utili.

Il momento migliore per consegnare l'anello

Alzi la mano di chi noi non ha paura, almeno un po', di dichiarare tutto il suo impegno e di sbagliare momento? Le situazoni nelle quali potresti trovarti sono davvero tante, ma se proprio possiamo darti un consiglio, allora la parola d'ordine è sorpresa.

Sappiamo che è difficile mantenere il segreto e non lasciarsi sfuggire nulla, ma ad ogni donna con un dna degno del genere a cui appartiene piace essere stupita. Briglie sciolte alla fantasia e stupiscila con una caccia al tesoro a lume di candela, la consegna del dono durante il concerto del suo artista preferito mentre canta la vostra canzone, travestiti da postino in missione speciale o nascondile il prezioso regalo in una Smart box.

La scelta dell'anello

regalare anello di fidanzamentoQui il discorso diventa un po' meno romantico e fiabesco, perchè ovviamente molto dipende dalla cifra che hai la possibilità di spendere. Esistono però in commercio diverse soluzioni, da quelle più blasonate a quelle più abbordabili ma sempre decisamente bellissime.

Dettaglio che non dovrai assolutamente trascurare però è che se il tuo anello di San Valentino è una vera e propria domanda di matrimonio dovrà essere un solitario, se invece vuoi semplicemente stupirla con un dono ad effetto, potresti scegliere tra diversi modelli, come le verette o i trilogy.

Tiffany & co. è ovviamente il sogno di tutte ma, ahinoi, i costi non sono così accessibili. Diciamo però che comunque è possibile acquistare un anello in argento con l'incisione "I love you" anche con una cifra non superiore ai 150 euro.

Cartier è un altro dei sogni proibiti di ogni donna. Se davvero non vuoi badare a spese, allora anche questa potrebbe essere una strada da seguire. Qui una scintillante galleria che ti rapirà lo sguardo.

Se invece non hai enormi risorse finanziarie, ma vuoi comunque regalare un solitario o una veretta, anche il mercato online offre numerose possibilità attraverso siti accreditati e sicuri, anche se... questo momento, diciamolo, dovrebbe essere vissuto in tutte le sue fasi personalmente.

Per ogni altra scelta, le gioiellerie hanno ampie linee di anelli di fidanzamento senza brand tra le quali troverai certamente l'anello di San Valentino che porterà via il cuore prima a te e poi alla tua fidanzata.

Se i nostri consigli ti sono stati utili e vuoi raccontarci il tuo San Valentino con consegna dell'anello, ti aspettiamo con un commento o semplicemente con un like sulla nostra pagina Facebook.

Leggi anche: