Cuoricini croccanti di cioccolato per San Valentino

Ormai San Valentino è alle porte. Manca meno di un mese alla festa degli innamorati e ormai tutti sono quasi pronti tra regalini da confezionare, cene e prelibatezze da preparare, ma soprattutto dolci da poter gustare! Ecco quindi giunta un'altra festività per cui valga la pena di fare una scorpacciata di biscottini al cioccolato.

Per tutti gli innamorati che hanno scelto di trascorrere il loro San Valentino in casa, noi abbiamo deciso di darvi l'occasione di realizzare insieme un dolcetto gustoso tutto per voi, da preparare per poi essere gustato magari dopo una cenetta succulenta.

Si tratta dei cuoricini croccanti di cioccolato, dei biscottini a base di cacao che si prestano alla perfezione per essere inseriti all'interno o meglio a chiusura di ogni tipologia di pasto. Sia che si parli di carne, pesce o verdure, la degna conclusione è sempre con il cioccolato.

Innanzitutto, cominciamo quindi con gli ingredienti che vi serviranno per questi biscottini di San Valentino.

Ingredienti biscotti cuori di cioccolato

Per realizzare questa ricetta vi serviranno 350 grammi di farina, 3 uova, 50 grammi di farina di cocco, 100 grammi di zucchero, 100 grammi di burro che dovrete ammorbidire e 50 grammi di cacao amaro; un cucchiaio di lievito, gocce di cioccolato fondente e latte che sia a temperatura ambiente e non da frigo.

Come vedete già gli ingredienti fanno venire l'acquolina in bocca e non siamo nemmeno all'inizio di questa favolosa ricetta, tutta da leccarsi i baffi.

Preparazione

Per la preparazione, iniziate con il mescolare zucchero e uova, poi aggiungete il burro al composto e la farina dopo averla setacciata. In ordine, aggiungerete alla pasta anche la farina di cocco, il cacao che dovrete setacciare come per la farina e le gocce di cioccolato.

Miscelate tre o quattro cucchiai di latte per stemperare il cacao amaro che ha un sapore molto forte e formate un impasto sferico.
Una volta che il composto sarà omogeneo, potrete iniziare a stendere la pasta e a ritagliare la pasta con le vostre formine.

Visto che è San Valentino, potreste decidere di utilizzare delle formine che abbiano la forma di cuore, ma se non volete essere melensi, potrete scegliere tutto quello che maggiormente solletica la vostra fantasia: dai fiori agli animaletti, passando per le stelline. Una volta che avrete realizzato le forme, queste saranno pronte da infornare quindi accendete il forno e mettetelo a 180 gradi, lasciatelo riscaldare per qualche minuto e poi infornate.

Il tempo di cottura varia a seconda dello spessore dei biscottini, ma se avete seguito il consiglio di realizzarli di un diametro non superiore ai 7 centimetri e spessore non più alto di uno, allora basteranno 20 minuti di forno.

Lasciateli raffreddare una volta cotti e confezionateli con la carta colorata oppure metteteli dentro un barattolo di vetro dove conservarli. Non penserete di mangiarli tutti in una sola sera?