Ricette e menù di San Valentino: da Cupido all'afrodisiaco, per una cena intima tra innamorati

La festa degli innamorati si avvicina e, per tutti gli innamorati è già incominciata la corsa ai regali. Che pensiero dedicare al nostro innamorato nel giorno della festa dedicata all'amore, è un impegnoche richiede pazienza e minuziosità nell'attenzione ai particolari.

Moltissime sono le idee regalo lanciate da tutti i più diversi negozi: dall'abbigliamento alle profumerie, ogni anno, tutti cercano il regalo più azzeccato per festeggiare un giorno speciale. Se, come tante coppie, avete deciso di trascorrere la serata di San Valentino intimamente e quindi in casa, dovrete però anche provvedere a un menù che possa, in tutto e per tutto, essere coerente alla festività che vi appresterete a festeggiare. Per questo motivo, abbiamo scelto di darvi qualche consiglio per cercare di soddisfare anche i palati più fini, con diversi menù, adatti all'occasione.

Andando per ordine, i menù che vi proponiamo sono: il menù dell'amore, il menù afrodisiaco, della passione e di Cupido. Innanzitutto procuratevi delle candele per rendere l'atmosfera più calda e languida; scegliete una tovaglia più particolare e date libero sfogo alla vostra artisticità in cucina per stupire la vostra o, il vostroinnamorato.

Per quanto riguarda il menù dell'amore, i piatti che abbiamo pensato di consigliarvi sono di facile realizzazione, ma allo stesso tempo richiedono una minuziosità nei dettagli. Non sarà solo la cena a farla da padrona. Anche tutto l'addobbo della tavola è molto importante quindi munitevi di bigliettini colorati, sforbiciate cuoricini rossi da disporre sulla tovaglia e realizzate un menù cartaceo con i piatti così come li abbiamo pensati per voi.

Per antipasto, realizzate delle tartine al tonno. Basteranno tonno, maionese e capperi frullati nel mixer, ma tagliate il pane a cuoricini per renderlo più adatto all'occasione. Risotto scampi e asparagi di primo, a cui seguirà l'orata al cartoccio. Per cuocere il pesce, prima conditelo con prezzemolo, pomodorini, limone, olio esale e poi avvolgetelo dentro la carta da forno.

Venti minuti e sarà pronto, nulla di più semplice. Cuoricini di biscotto da servire insieme ad un semifreddo, chiuderanno il menù dell'amore.

Diverso il menù afrodisiaco, composto da ostriche piccanti per antipasto, spaghetti allo scoglio con frutti di mare conditi con cozze, vongole e gamberetti, di secondo un soufflé al salmone e per dolce, dulcisin fundo, cuore di cioccolato.

Anche in questo caso, la realizzazione dei piatti non è complicata né troppo lunga: si presta bene per chiunque abbia poco tempo ma punti alla passione.

Stesso registro per il menù della passione, seppure con qualche variazione: caramelle di ricotta e noci per antipasto (semplici polpette impastate a mano e rosolate in padella col burro), ravioli ai funghi porcini, bocconcini di carne con contorno di fagiolini e patate di secondo e frolla cacao e mascarpone per concludere un pasto succulento.

Per concludere, un ultimo menù, quello di cupido, a base di gustosissimo risotto alle fragole, gamberoni al sesamo, carciofi e patate alla Cupido, cotti al forno e tiramisù alle fragole. Con questi menù state tranquilli, il successo è assicurato. Non dimenticate però la cura del dettaglio anche per la presentazione dei piatti!