Rotolo Pasqualino

 

Ancora una ricetta salata per Pasqua: il Rotolo Pasqualino

INGREDIENTI
- 50 gr di farina
- 1 Cucchiaino dì lievito in polvere
- 2 cucchiai d'Orio
- 200 gr di mozzarella
- 200 gr di pomodori maturi
- 1 cucchiaio di  capperi salati
- 2 acciughe salale
- 2 cucchiai di olive verdi
- 1 cucchiaio di burro
- 1 cucchiaino d'origano
- 1 tuorlo
- 2 cucchiai di latte
- sale e pepe

 

PREPARAZIONE

• Con la farina, l'olio, il lievito e qualche cucchiaiata d'acqua salata, allestite una pasta soda, ben lavorata, che spianerete sottile su di un tovagliolo.

• Collocate sulla sfoglia, mantenendo libero un bordo di 3 cm circa: la mozzarella affettata sottile, la polpa spezzettata dei pomodori pelati, i capperi dissalati e le olive denocciolate, entrambi tritati, l'origano e le acciughe, previamente dissalate, raschiate e diliscate, tagliate a pezzettini.

• Sfiocchettate, su quanto già approntato, tutto il burro; quindi, aiutandovi col tovagliolo, arrotolate la sfoglia, badando bene di mantenere all'interno tutto il ripieno,

• Poggiate il rotolo sulla piastra unta del forno, liberandolo del tovagliolo e ripiegando al di sotto di esso ì bordi terminali della pasta; spennellatelo di latte e tuorlo; poi spingete la piastra in forno preriscaldato a 220' e lasciate cuocere lo strudel per circa mezz'ora, finchè non sarà ben dorato.

A cottura ultimata lasciate intiepidire il rotolo nel forno spento ancora per un quarto d'ora.

Quando si sarà leggermente intiepidito, affettatelo e servitelo a tavola.