Ricetta tacchino ripieno di Natale

Per la festa del ringraziamento si prepara il tacchino ripieno, ognuno ha vari modi di prepararlo, c'è chi aggiunge qualcosa, chi toglie altro, ma in sostanza la preparazione è sempre la stessa.

Come dicevo prima il tacchino ripieno è una portata principale per il giorno del ringraziamento, che comunemente si festeggia in america, al posto del comune arrosto di tacchino questo viene riempito con altre spezie, vediamo ora gli ingredienti!

Anche qui gli ingredienti variano a base del quantitativo delle persone presenti a cena, gli ingredienti che vi propongo ora sono per una tavolata per una decina di persone.

Ingredienti per il Tacchino di Natale
  • Un tacchino di 3/4 Kg ( qualora foste di numero inferiore un semplice tacchino di 1/2 chili andrà più che bene.
  • 3/4 uova, 100 g di burro,
  • un pochino di pepe, 2/3 cucchiai di farina,
  • sale,
  • 1 salsiccia o 100 grammi,
  • 1 limone,
  • 100 ml di vino,
  • 250 g di pane gratuggiato o mollica di pane,
  • 200/250 g di polpa di manzo tritata, o in alternativa la pancetta,
  • 100 ml di panna e infine noce moscata.

Vediamo ora come prepararlo:

  1. Come primo passo bisogna pulire per bene il tacchino, so' che non è un lavoro che fanno tutti, quindi, se non lo avete mai fatto conviene comprare un tacchino già pulito, se invece volete cimentarvi voi allora dovete togliere le interiora e le piume.
  2. Prendere mezzo limone e toglierle la buccia mettendola da parte, dopo di ciò passare il limone all'interno del tacchino pulito strofinandolo bene.
  3. A parte preparare il ripieno, unendo la salsiccia tagliata e senza il budellino o pancetta, il pan grattato o molliche di pane la buccia gratuggiata del limone, il sale, pepe e la noce moscata, in alternativa c'è chi usa anche le carote nel composto, il tutto va a gusto di chi lo prepara.
  4. Mescolare bene e aggiungere infine le uova sbattute fino ad ottenere un bel composto omogeneo.
  5. Preparato il composto, inserirlo con l'aiuto di un cucchiaio all'interno del tacchino, fatto questo cucite il tacchino, con un ago da carne e uno spago oppure con spilloni.
  6. Posare il tacchino su una teglia e spalmare con il burro l'esterno sucessivamente cuocerlo nel forno a 180/190° il periodo di cottura varia dal peso del tacchino, più il tacchino è grande più tempo ci vorrà per la cottura, in questo caso ci vorrano almeno 3/4 ore.
  7. Per condire il tacchino preparare la salsa, quindi unire in un pentolino, la farina, la panna, in alternativa il latte, borodo oppure acqua calda, e vino, cuocere a fuoco lento finchè non si forma il composto.
  8. Dopo che il tacchino sarà cotto versare la salsa sopra il tacchino e lasciare riposare e sucessivamente impiattarlo, molti decorano il tacchino con mele, carote, uvetta e così via.