Costi matrimonio - L'elenco delle spese per organizzare un matrimonio

Vuoi sposarti e vuoi sapere con più sicurezza quanto andresti a spendere? Con l'articolo di oggi vi faremo presente una lista più o meno esatta della spesa totale per l'organizzazione di un matrimonio.

Se teniamo conto di tutte le cose da prendere e da preparare per un matrimonio i costi vanno alle stelle , considerando poi che l'italia è considerata la più cara in ambito cerimoniale/matrimoniale dobbiamo aspettarci davvero dei costi esorbitanti.

Bisogna tenere in considerazione che le spese da dividere sono tra gli abiti dello sposo e della sposa, il ricevimento e quindi la location, e come tappa finale il viaggio di nozze, anche se alcuni quest'ultima tappa preferiscono farla in un secondo momento, magari quando l'economia della famiglia sale un po'.

Vediamo allora mediamente i costi per ogni singola spesa che occorre per un matrimonio.

Le partecipazioni

Come prima cosa serviranno i biglietti di partecipazione, quindi il tipo di biglietto, le buste e i francobolli per spedirli (non tutti hanno internet con l'email ed in ogni caso sarebbe poco romantico e carino inviare una partecipazione di matrimonio via web) in ogni caso questo primo passo porta a spendere dalle 200 alle 450 euro in media.

Le damigelle

Poi ovviamente ci sono le damigelle da vestire, sempre in base a quante damigelle ci sono il costo tra il vestito e gli accessori parte da un minimo di 99 e 150 per gli accessori, mentre per gli abiti si può arrivare anche alle 1.500 euro abbastanza altino direi.

L'abito della sposa

L'abito da sposa ovviamente il più ricercato e ben accurato essendo uno dei protagonisti principali della cerimonia, quindi per l'abito in sè il prezzo parte dalle 700 fino ad arrivare anche alle 12.000 euro se volete vestiti più sfarzosi, poi gli accessori, quindi trucco, velo, calze, guanti, lingerie e l'acconciatura hanno dei prezzi leggermente differenti, per il trucco acconciatura e calze si parte da un minimo di 80 euro per arrivare ad un massimo di 500, mentre per il velo si arriva anche alle 2.000 euro e i guanti e la lingerie sulle 1.000.

L'abito dello sposo

Passiamo allo sposo, anche lui abito, accessori e calzature, trattando l'abito si arriva da un minimo di 700 euro ad un massimo di 5.000 euro, mentre per le altre cose si spende mediamente sulle 100/400 euro.

La cerimonia

Ovviamente la cerimonia, che comprende le foto, i video, le fedi, il noleggio dell'auto per gli sposi la decorazione dell'auto, tutto si aggira attorno i 200 fino anche ai 9.000 euro, ovviamente da dividere sempre per i singolari oggetti.

I fiori

I fiori, quindi il bouquet, gli addobbi per il ricevimento e per la cerimonia, si spende sulle 4.000 euro.

Il ricevimento

Il ricevimento: il costo dell'animazione musicale parte dalle 350 alle 2.000 euro; poi il catering, dipende dalle persone, quindi minimo 40 persone - fino a 150; per l'affitto della sala, il prezzo varia dalle 700 alle 1.800 euro; per le bomboniere invece il prezzo parte da 800 euro fino a 1.200 euro; ed infine il menù e i segnaposti dalle 300 alle 700/800 euro.

Questo più o meno è tutto quello a cui bisogna fare fronte per un matrimonio, ovviamente tenete conto che i prezzi sono indicativi, ci sono accessori sposo e sposa che possono costare meno della spesa che vi ho citato qualche riga più sopra, lo stesso vale per tutte le altre cose, quindi in media totale potrete spendere dalle 18.000 euro alle 65.000 euro, tenedo fuori il viaggio di nozze che è un'ulteriore spesa da fare a parte.

Per alleggerire un pò il tutto, se siete brave con il fai da te, potrete fare voi le bomboniere, i biglietti, i segnaposti, che si possono benissimo fare a maglia o uncinetto, e perfino il vestito della sposa.
Ovviamente dovrete pensarci molto molto tempo prima del matrimonio o vi sposere in intimo!