Canti e preghiere per la Prima Comunione

 

 

Una raccolta di canti e preghiere per la prima comunione, selezionati per voi da Idee Festa, le preghiere più belle per la prima Comunione da recitare in questa importante occasione o da scrivere sugli inviti per la Prima Comunione

 

LA NOSTRA FESTA

Alleluia alleluia, alleluia alleluia

alleluia alleluia, alleluia.

La nostra festa non deve finire

non deve finire e non finirà.

 

Perchè la festa siamo noi

che camminiamo verso Te.

Perchè la festa siamo noi

cantando insieme così...

Alleluia alleluia...

 

DOLCE SENTIRE

 

Dolce sentire come nel mio cuore,

ora umilmente sta nascendo amore.

Dolce capire che non son più solo

ma che son parte di una immensa vita,

che generosa risplende intorno a me;

dono di Lui del suo immenso amore.

 

Ci hai dato il cielo e le chiare stelle,

fratello sole e sorella luna;

la madre terra con frutti prati e fiori,

il fuoco, il vento, l'aria e l'acqua pura,

fonte di vita per le sue creature,

dono di Lui del suo immenso amore,

dono di Lui del suo immenso amore.

 

Sia laudato nostro Signore

che ha creato l'universo intero.

Sia laudato nostro Signore,

noi tutti siamo sue creature:

dono di Lui, del suo immenso amor

beato chi lo serve in umiltà.

 

 

SE M'ACCOGLI

 

Tra le mani non ho niente

spero che mi accoglierai:

chiedo solo di restare accanto a Te.

Sono ricco solamente

dell'amore che mi dai:

è per quelli che non l'hanno avuto mai.

 

Se m'accogli mio Signore,

altro non ti chiederò

e per sempre la tua strada

la mia strada resterà!

Nella gioia, nel dolore,

fino a quando tu vorrai,

con la mano nella tua camminerò.

 

Io ti prego con il cuore,

so che tu mi ascolterai:

 

Io ti canto, mio Signore,

e con me la creazione

ti ringrazia umilmente

perchè tu sei il Signore.

 

 

Come un soffio di vento

 

Vorrei passare nel mondo

come un soffio di vento,

che accarezza la vita

senza farsi notare,

senza fare rumore,

solo farsi sentire.

Penetrare nel cuore

dove l'uomo non muore

e nascondersi là,

per godere l'amore

poi un raggio di sole

là nell'intimità.

 

Rit.:     E cantare sui prati

sussurrando agli uccelli:

            io t'invidio lo sai

per la tua libertà
            e sentirmi volare

proprio dove mi pare
per toccare il mio cielo

e arrivare di là.

 

Vorrei passare nel mondo

come un soffio di vento,

che accarezza i bambini,

far sentire la brezza

di un mattino diverso

in un mondo che muore.

Camminare e parlare

della vita e di tutto

e giocare anche un po',

ed in fondo ti accorgi

che un bambino t'insegna

ciò che tu non sai più.

 

Vorrei passare nel mondo

come un soffio di vento,

che va verso il Signore

spalancare la vita

sull'eterno presente

che riempie il mio cuore.

Io mi sento disperso

nell'amore di Dio,

che non finirà più,

ogni istante è una vita

che io sento infinita,

il mio soffio sei tu.

 

rendi forte la mia fede più che mai.

Tieni accesa la mia luce

fino al giorno che tu sai:

con i miei fratelli

incontro a Te verrò.

 

Jubilate

Jubilate Deo omnis terra.

Servite Domino in laetitia.

Alleluia, alleluia, in laetitia!

Alleluia, alleluia, in laetitia!

 

SYMBOLUM 77

Tu sei la mia vita altro io non ho

Tu sei la mia strada, la mia verità,

nella tua parola io camminerò

finchè avrò respiro fino a quando Tu vorrai

non avrò paura sai se Tu sei con me

io ti prego resta con me.

 

Credo in Te Signore nato da Maria

Figlio eterno e Santo, uomo come noi.

Morto per Amore, vivo in mezzo a noi

una cosa sola con il Padre e con i tuoi

fino a quando io lo so, Tu ritornerai

per aprirci il regno di Dio.

 

Tu sei la mia forza altro io non ho,

tu sei la mia pace la mia libertà,

niente nella vita ci separerà,

so che la tua mano forte non mi lascerà

so che da ogni male tu mi libererai,

e nel tuo perdono vivrò.

 

Padre della vita noi crediamo in Te,

Figlio Salvatore noi speriamo in Te,

Spirito d'amore vieni in mezzo a noi,

Tu da mille strade ci raduni in unità

e per mille strade poi, dove Tu vorrai,

noi saremo il seme di Dio.

 

IL CANTO DELLA CREAZIONE

Laudato si', Signore mio. (4v) 

Per la nostra madre terra

che ci dona fiori ed erba;

su di lei noi fatichiamo

per il pane d'ogni giorno.

 

Per l'amore che è nel mondo

tra una donna e l'uomo suo;

per la vita dei bambini

che il mio mondo fanno nuovo.

 

BENEDICIAMO IL SIGNORE

Benediciamo il Signore:

a lui onore e gloria nei secoli! 

Angeli del Signore: Benedite il Signore!

E voi, o cieli: Benedite il Signore!

Acque sopra il cielo: Benedite il Signore!

Potenze del Signore: Benedite il Signore!

Sole e luna: Benedite il Signore!

Astri del cielo: Benedite il Signore!

Piogge e rugiade: Benedite il Signore!

O venti  tutti: Benedite il Signore!

 

Fuoco e calore: Benedite il Signore!

Freddo e rigore: Benedite il Signore!

Rugiada e brina: Benedite il Signore!

Gelo e freddo: Benedite il Signore!

Ghiaccio e nevi: Benedite il Signore!

Notti e giorni: Benedite il Signore!

Luce e tenebre: Benedite il Signore!

Lampi e nuvole: Benedite il Signore!

 

Tutta la terra: Benedica il Signore!

Monti e colli: Benedite il Signore!

Ogni vivente: Benedica il Signore!

Acque e fonti: Benedite il Signore!

Mari e fiumi: Benedite il Signore!

Cetacei e pesci: Benedite il Signore!

Uccelli del cielo: Benedite il Signore!

Belve e armenti: Benedite il Signore!

 

Figli degli uomini: Benedite il Signore!

Popolo di Dio: Benedici il Signore!

Sacerdoti del Signore: Benedite il Signore!

Servi del Signore: Benedite il Signore!

Anime dei giusti: Benedite il Signore!

Umili di cuore: Benedite il Signore!

Santi di Dio: Benedite il Signore!

Ora e per sempre: Benedite il Signore!

Tu sei

Tu sei la prima stella del mattino

Tu sei la nostra grande nostalgia

Tu sei il cielo chiaro dopo la paura

dopo la paura di esserci perduti

e tornerà la vita in questo mare.          (2v.)

Rit.:     Soffierà, soffierà il vento forte della vita

            soffierà sulle vele e le gonfierà di Te!
            Soffierà, soffierà il vento forte della vita

            soffierà sulle vele e le gonfierà di Te!           (2v.) 

Tu sei l'unico volto della pace

Tu sei speranza nelle nostre mani

Tu sei il vento nuovo sulle nostre ali,

sulle nostre ali soffierà la vita

e gonfierà le vele per questo mare.     (2v.)