Test personalità - la discussione ti spaventa?

Sei un tipo remissivo o sai difendere le tue idee? Affronti le discussioni o prefrisci far finta di nulla? Scopri la tua personalità con questo divertente test.

Il test è diviso in due parti: nella prima dovete scegliere, in un gruppo di 15 frasi, quelle nelle quali vi riconoscete.

Nella seconda parte del test, dovete indicare il vostro comportamento in otto diverse situazioni scegliendo tra tre possibili risposte.

 

 

Prima parte del Test

1. Non amo discutere: se il mio punto di vista è valido si imporrà da sè.
2. Nelle situazioni di discussione collettiva chi parla di più è esibizionista.
3. Se una persona sta sbagliando, le parole non servono a nulla.
4. Riconosco subito quando una persona sta solo cercando un pretesto per litigare.
5. Non mi lascio mettere i piedi in testa da nessuno.
6. Bisogna capire quando è il momento di imporsi e quando è meglio lasciar correre.
7. Preferisco una discussione anche animata a un silenzio che nasconde i veri problemi.
5. Dopo la tempesta il sereno.
9. Ne ha uccisi più la lingua che la spada.
10. La cosa che mi riesce più difficile è ammettere di avere torto.
11. Non credo assolutamente che i rapporti tra le persone siano sotto il segno della ragionevolezza.
12.Prima di parlare è meglio sempre contare fino a dieci.
13. Molto spesso mi sono pentito delle cose che ho detto.
14.La parola è d'argento ma il silenzio è d'oro.
15.Ci sono momenti in cui ogni parola mi deprime o mi sembra una provocazione.

Seconda parte del Test

1. Quando l'alfro torna a casa e le sue prime tre frasi sono lamentele nei tuoi confronti

a) Stai in silenzio e aspetti che gli passi
b) Gli chiedi se conta di andare avanti così tutta la sera
c) Cerchi di farlo parlare di quello che gli rode dentro

2. Hai saputo che un collega ha duramente criticato davanti a tutti un tuo lavoro

a) T'importa solo il giudizio dei superiori, del suo parere te ne infischi
b) Aspetti una buona occasione per fargliela pagare
c) L'affronti con calma ma con fermezza e chiedi una spiegazione


3. Arrivi a casa in ritardo e tua madre sta brontolando

a) Fai finta di non sentire
b) Le dici che tu devi vivere la tua vita
c) Ne discuti con calma cercando di tranquillizzare le sua paure

4. Dovete uscire a cena, ma all'ultimo momento il partner non ne ha più voglia

a) È lo stesso, anche restare in casa sarà bello
b) Lo convinci ad uscire: è inutile fare progetti per poi non mantenerli
c) Restate in casa ma il tuo umore è definitivamente rovinato

5. Discutendo, qualcuno dice una frase velenosa con l'evidente intento di ferirti

a) Ignori la frase e cerchi di attenerti all'argomento della discussione
b) Restituisci l'offesa
c) Metti il muso e smetti di parlare

6. ln una discussione tra amici ti scopri solo contro tutti

a) Non rinunci a esporre con calma le tue idee
b) Preferisci tacere
c) Dai battaglia, disposto a discutere per tutta la sera

7. Sai di non essere una grande cuoca. Preferisci

a) Che lui te lo dica scherzando e prendendoti in giro
b) Che lui non ne parli
c) Che cucini lui oppure mangiar fuori il più spesso possibile

8. Dopo uno scontro acceso con il partner

a) Tutto torna come prima
b) Hai un sapore d'amaro in bocca
c) Cerchi di evitare le situazioni che hanno determinato la discussione senza farne un dramma

 

Trova il tuo simbolo

 

Risultati Prima parte del Test:


Ognuna delle frasi 5, 10, 12, 13 e 15 vale un blu


Ognuna delle frasi 1, 2, 3, 4, 11,9 e 14 vale un verde


Ognuna delle frasi 6, 7 e 8 vale un rosso

 

Risultati Seconda parte del Test:

a ognuna delle tue risposte corrisponde un simbolo

 

 

 Domanda  blu  verde  rosso
1 B A C
2 B A C
3 B A C
4 B C A
5 B C A
6 C B A
7 C B A
8 A B C

Qual è ll simbolo che prevale? Dopo averlo trovato, sommando la prima e la seconda parte, leggi la risposta corrispondente.

 

Soluzione del Test

Prevalenza di blu

Ami la battaglia e lo scontro, ti ci butti con la lancia in resta. Purtroppo nel litigio e nella discussione raramente riesci a vcdere l'aspetto costruttivo liberando invece aggressività, ostilità, antagonismo. Ti muovi sempre sollecitato da questioni di principio, cadi in ogni tipo di provocazione, ma molto spesso una persona che sa come prenderti riesce a farti ingoiare rospi di ogni tipo. Probabilmente è mancanza di sicurezza: se tu ti sentissi più sicuro, non vedresti nemici in quelli che la pensano diversamente da te, non dovresti dimostrare quan- 1o vali o importi. Eviteresti molti litigi inutili, ma nelle occasioni in cui la discussione è inevitabile sapresti apprezzare l'aspetto del confronto.

Prevalenza di verde

Quando con qualcuno avverti un clima di tensione, preferisci glissare e far finta di nulla. Se da una parte è certamente utile saper chiudere un occhio e non fare un dramma di ogni piccolo incidente, dall'altra è piuttosto pericoloso reprimere i propri sentimenti. Tu sai bene, o potresti saperlo facilmente, che cosa provoca in te sfiducia, nervosismo o gelosia: però non ti va di svelare quelli che ritieni essere i tuoi "punti deboli". Se l'altra persona non sa capirti da sola, ti chiudi in te stesso assumendo l'atteggiamento della vittima o del- l'offeso. Prova ad essere piir aperto e fiducioso con la persona che ami e col prossime in genere, anche a costo di affrontare litigi e discussioni: ti sentirai rassicurato.

Prevalenza di rosso

La discussione non ti spaventa. Sai quando è il momento giusto per affrontare un problema, senza lasciarti coinvolgere dal malumore o dal silenzio minaccioso del tuo compagno. Vuoi la vera causa dei momenti di tensione che si creano tra di voi e fai di tutto per mantenere un atteggiamento sereno rnentre si svolge la discussione. Per te discutere non significa litigare e ti comporti di conseguenza: una buona relazione ruratura soltanto quando si ha il coraggio e la voglia di capire c scoprire I'altra persona, anche attraverso uno scontro.