Mete italiane per il weekend di Pasqua

Pasqua si avvicina e con essa le tanto attese vacanze. Se sei tra i fortunati che possono cogliere l'occasione al balzo e partire per qualche giorno alla scoperta del nostro magnifico stivale, ecco per te qualche consiglio low cost e a km zero. O quasi.

Pasqua quest'anno coincide con uno dei periodi più belli dell'anno, fine aprile. Non fa freddo ma neanche tanto caldo da stremarci, le giornate sono lunghe e la primavera ci abbraccia regalandoci splendidi scenari e colori freschi e vivaci.
Perchè allora non trascorrerla fuori alla scoperta di quelle mete italiane che ci ripromettiamo sempre di visitare ma che ancora non conosciamo?

Se vivi nel nord Italia e non vuoi allontanarti molto da casa, una meta incantevole è senza dubbio il Lago di Garda che con le sue passeggiate, le opportunità di sport acquatici, il trekking sulle colline circostanti ed i suoi borghi antichi saprà generosamente offrirti un weekend indimenticabile.

Non dimenticare di visitare le limonaie, sontuose e rigogliose che con i loro profumi ti inebrieranno a tal punto da voler provare una cucina basata sì sulla tradizione, ma anche sulla sperimentazione.
E se proprio non vuoi farti mancare nulla, un'escursione a Sirmione e alle terme di Catullo potrebbe diventare la cornice perfetta per un weekend di Pasqua anche romantico.

Vivi invece nel sud della nostra bella Italia e non hai mai provato il piacere di un'esperienza termale? Ischia è la parola chiave.

L'isola, nota per le sue meraviglie paesaggistiche, è divenuta negli anni famosa anche per i servizi termali che offre ai numerosi turisti che ogni anno la visitano. Strutture all'avanguardia e pacchetti speciali che non ti faranno spendere tutti i tuoi risparmi, una gastronomia d'eccellenza e la possibilità di visitare un hinterland che il mondo intero ci invidia. Non male come sopresa nell'uovo di Pasqua, vero?

Un'altra meta italiana perfetta per il periodo di Pasqua è certamente la Barbagia, famosa località sarda che però ancora in molti non conoscono. Personalmente ti consiglio di visitare un bellissimo paesino situato proprio nel cuore verde di questa regione, Sadali, il paese dell'acqua e delle fate.

Sai che è l'unico paese in Europa ad avere delle cascate naturali proprio nel centro storico? Tappa obbligata del tour le grotte di Is Janas, ovvero le grotte delle fate. Scoprirai al loro interno spettacolari concrezioni e creazioni naturali che ricordano proprio il mondo delle fate e splendidi racconti ti condurranno in un mondo dove la magia e l'immaginazione faranno il resto.

Sei ancora qui a leggere? Forza, prepara la valigia! La tua Pasqua on the road ti sta aspettando.

Ah, ricordati della cartolina per noi!