Pastasciutta di Pasqua

 

Il nome di questa ricetta dice tutto... un bel piatto di pasta con le polpettine di carne per il pranzo di Pasqua.

INGREDIENTI
- 250 g di polpa di maiale tritala
- 2 fette di paiicarré
- 1/2 bicchiere di latte
- I uovo
- 40 g di parmigiano grattugiato
- 1 rametto dt menta fresca
- 3 cespi dì radicchio trevigianii
- 1 cipolla
- 270 g di ditaloni {o altra pasta)
- 60 g di burro
- sale e pepe

PREPARAZIONE

• Raccogliete la polpa di maiale in una fondina e mescolatevi il pane, che in precedenza avrete ammollato nel latte e strizzato. l'uovo, un pizzico di sale, un cucchiaio di formaggio grattugiato e un tnto finissimo di menta e cipolla (solo un quarto).

• Manipolate il composto con cura; poi, prendendone piccole quantità, fatene delle polpettine minuscole come nocciole Poggiatele sulla piastra unta del forno e cuocetelc per una quindicina di minuti, a circa 180°.

• Triturate il resto della cipolla. Mettetela a stufare in padella. nei burro caldo. Appena appassita, poggiatevi sopra il radicchio. tagliato a pezzetti. Cospargete di sale e di pepe: coprite e completate la cottura a fiamma bassa e recipiente coperto.

• Lessate, a questo punto, la pasta, Scolatela al dente e, subito, versatela nel recipiente del radicchio e rimestatela.

• Dividete alla svelta la pasta in parte condito nel le fondine preriscaldate: poi sistemate in cima a ciascuna porzione una parte delle polpettine. Cospargete di pepe e di parmigiano; quindi servite.