Ricette dolci e liquori per Natale - dessert e digestivo

Siamo alla fine del nostro menu di Natale ed è arrivato il momento del dolce e dei liquori digestivi, e anche in questo caso, abbiamo selezionato per voi quattro ricette tipicamente natalizie.

Eccoci finalmente alla fine del nostro gustoso e abbondante pranzo o cenone natalizio, ed ecco il momento del dessert e delle bevande digestive.

Se avete seguito il nostro menu, avrete gustato antipasti, primi, secondi e contorni natalizi, saporiti, ma non troppo pesanti e non dovreste sentirvi troppo appesantiti; possiamo quindi portare a tavola il dolce
...e il meritato liquore digestivo, che concluderà il nostro cenone di Natale.

Per questo menu conclusivo abbiamo scelto come protagonisti:
il miele: dolce e ricco di energia e vitamine;
le castagne: simbolo dell'inverno; combattono la stanchezza e aiutano l'equilibrio intestinale
le arance: il profumo del Natale; ricche di vitamine e di proprietà, drenanti, diuretiche e digestive.


Pandolce di Natale al miele

Un dolce di Natale diverso dal solito Panettone o Pandoro, ma comunque tradizionale e veramente delizioso.

pandolce al miele di nataleTempo di preparazione: meno di un'ora

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4-6 persone

  • 300 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 80 g di mandorle a fettine
  • 100 g di burro
  • 2 uova
  • 2 gocce di essenza di mandorle liquida
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaio di zucchero a granelli
  • 1 bicchiere di latte
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito
Preparazione
  1. Posizionate su una superficie la farina, al centro rompete le uova, aggiungete zucchero, miele, burro ammorbidito a pezzetti, vanillina, sale, qualche goccia di essenza di mandorle e il latte. Impastate bene, in modo da plasmare un composto omogeneo. Quindi introducete il lievito.
  2. Imburrate uno stampo per plumcake, infarinatelo un po’, e travasatevi il composto ottenuto poco prima.
  3. Cospargete la superficie con le lamelle di mandorle e con lo zucchero a granelli. Infornate il dolce a 180 gradi per circa 40 minuti.
  4. Una volta fatto raffreddare, servite il pandolce su un vassoio.

Cioccolatini alla napoletana

Deliziosi cioccolati fatti con le castagne.
Profumo invernale per un delizioso dessert natalizio

cioccolatini alla napoletanaTempo di preparazione: meno di un'ora

Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di castagne
  • 200 g di latte
  • 100 g di zucchero
  • Burro
  • Scagliette di cioccolata
  • 1 bustina di vanillina
Preparazione

  1. Una volta sbucciate le castagne, lessatele in acqua salata. Togliete la pellicina e, mentre sono ancora calde, sistematele in una pentola con il latte e una noce di burro. Quindi fate cuocere, comprimendo con un cucchiaio fino a che non avrete ottenuto una crema.
  2. Setacciatela ed aggiungete zucchero e vanillina.
  3. Plasmate a mano delle palline e rotolatele nelle scaglie di cioccolato. Riponetele in frigo e servite dopo qualche ora.

Punch natalizio all’arancia

Il punch è il perfetto digestivo per Natale per ben cinque motivi

  • 1) E' un ottimo digestivo
  • 2) E' una bevanda usata per festeggiare
  • 3) E' l'ideale per scaldare dal freddo invernale
  • 4) Profuma di arance ed è decorato con arance
  • 5) E' la bevanda perfetta da portare a tavola per creare socialità e condivisione di un momento festivo

punch di nataleTempo di preparazione: 20 min

Difficoltà: facile

Dosi per 2 lt di Punch

  • 1 bottiglia di aperol da 700 ml
  • 1 l di acqua
  • 700 g di zucchero
  • 3 arance biologiche
Preparazione

  1. Iniziate con il pulire le arance, asciugatele e sbucciatele, conservando le scorze. Tagliate le arance in due parti, spremetele e filtratele in un recipiente.
  2. Nel frattempo, in una pentola fate scaldare acqua e zucchero a fuoco lento, fino a quando lo zucchero non si è totalmente sciolto.
  3. Intanto alla premuta d’arancia unite l’aperol e, una volta pronto, anche lo sciroppo zuccherato.
  4. Infine aggiungete le scorze d’arancia e fate amalgamare il composto per un paio di minuti. Vi consigliamo di servire il punch mentre è ancora caldo.

Spritz di Natale

Lo sprits è in realtà un aperitivo tipico del Triveneto, ma è anche un ottimo dopopasto e digestivo.
L'aggiunta delle arance è il tocco finale per uno Spritz dal tema natalizio

spritz di nataleTempo di preparazione: n.d.

Difficoltà: facile

Dosi per 1 spritz

  • 1 aperol
  • 1 vino bianco secco/prosecco
  • 1 seltz
  • 6 cubetti di ghiaccio
  • 1-2 arance
Preparazione

  1. Iniziate con il tagliare l’arancia a spicchi, poi collocate 6 cubetti di ghiaccio in un bicchiere di vetro.
  2. Quindi versate l’ aperol in 1/3 del bicchiere, e il vino bianco secco (o prosecco, a seconda dei propri gusti) nell’altro 1/3.
  3. Aggiungete il seltz, e guarnite lo spritz con uno spicchio d’arancia.

Con questo articolo si concludono i nostri suggerimenti per il menu di Natale 2013.
Ci auguriamo che in nostri suggerimenti vi siano stati utili e vi inviatiamo, se non lo avete già fatto, a leggere anche gli altri articoli:

E non dimenticate tutte le altre nostre ricette di Natale di dolci, pietanze e drinks.