Ricetta di Natale - Biscotti Fiocco di neve

Un'altra ricetta di Natale: i biscotti fiocco di neve. I biscotti ci ricordano l’infanzia, i primi esperimenti in cucina con le nonne, il profumo delle merende d’inverno. Sono un modo per sbizzarrirsi senza spendere troppo ma provando il piacere di decorazioni e matrimoni di ingredienti nuovi e curiosi. Possiamo farli dolci o salati, glassati, farciti, burrosi da tè, cappuccino o cioccolata calda. A voi la scelta… ma per questo Natale, tanti “fiocchi di neve”!

Ben trovate care amiche lettrici e, perché no, amici lettori di Ideefesta! Eh sì, ci siamo quasi… il freddo vero sembra essere arrivato, le città risplendono di mille lucine colorate e tra pochi giorni sarà il momento di alberi di Natale e presepi.

Queste giornate così fredde non mettono anche a voi ancor di più la voglia di preparare qualcosa di sfizioso ed originale? Mmmmm… tipo un goloso biscotto natalizio “fiocco di neve”, al burro, aromatizzato all’arancia e decorato con pasta di zucchero e ghiaccia reale???

Ecco per voi la ricetta!

Ingredienti per circa 15 biscotti al burro e arancia (di 8-9 cm):

  • 400 gr di farina 00
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 200 gr di burro freddo
  • 4 tuorli
  • La scorza grattugiata di un’arancia
  • Il succo di un’arancia

Ingredienti per la decorazione:

  • Pasta di zucchero bianca
  • Ghiaccia reale celeste
  • Formine cristallo di neve

Preparazione di biscotti fiocco di neve:

Il procedimento sarà quello di una comune pasta frolla.

  1. Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungete i tuorli, la scorza grattugiata ed il succo dell’arancia, lo zucchero, il burro freddo a pezzetti ed impastate. Ricordiamo che non occorrerà impastare a lungo questa frolla, anzi, impastandola a lungo si correrà il rischio di stracciarla.
  2. Quindi, una volta ottenuto un impasto omogeneo e compatto, diamo la classica forma a palla, avvolgiamola bene nella pellicola e lasciamola riposare in frigo per almeno un’ora e mezza, in modo che il burro si raffreddi nuovamente.
  3. Trascorso questo tempo, estraiamo dal frigo la frolla e stendiamola sulla spianatoia infarinata allo spessore di circa 0,5 cm. Con una formina “fiocco di neve” ritagliamo i biscotti e posiamoli su una teglia rivestita di carta forno.
  4. Inforniamo in forno preriscaldato a 180° per circa 9-10 minuti, potrebbero esserne necessari fino a 12 a seconda del forno, l’importante è che non si colorino troppo.
  5. Una volta sfornati, se avete una gratella lasciateli raffreddare lì, altrimenti andrà bene anche sulla teglia.
  6. Siamo giunti alla fase più divertente, la decorazione dei nostri biscotti natalizi fiocco di neve !
  7. Stendiamo la pasta di zucchero (che abbiamo comprato già pronta o preparato precedentemente a casa) allo spessore di circa 3 mm e coppiamola con la stessa formina del biscotto.
  8. Aiutandoci con dei puntini di ghiaccia reale, incolliamo i cristalli di pdz su ogni biscotto facendo aderire bene, senza però pigiare troppo per non rovinare la forma.
  9. Con un piccolo cono di carta forno disegniamo il tipico motivo del fiocco di neve sulla pasta di zucchero e lasciamo asciugare.

Un successo garantito ed un profumo senza eguali!