Menu Pranzo di Natale tradizionale

Il pranzo di Natale è un momento di festa veramente speciale. Tutta la famiglia riunita attorno alla tavola imbandita delle più buone leccornie, è sempre la gioia di tutti. Se per questo Natale, siete stati prescelti dalla vostra famiglia o dai vostri amici per la preparazione del pranzo, vorremmo consigliarvi alcune proposte di menù, assolutamente da leccarsi i baffi.
Senza distanziarci di molto dalla tradizione, prepareremo sicuramente un antipasto di salumi e formaggi che delizia sempre chiunque e prepara la nostra pancia a farsi custode di altre delizie. Accompagnare l'antipasto a mò di aperitivo con un buon cocktail magari realizzato in casa, sarebbe davvero un tocco di classe che vi assicurerà moltissimi complimenti.

Comprate possibilmente anche delle olive che potranno essere punzecchiate con speciali stuzzicadenti a forma di alberello o di stella di Natale. Se ne trovano parecchi in commercio, tra i più allegri e tradizionali.

Potreste anche pensare di preparare degli stuzzichini come le crocchette di patate e ricotta che sono semplici ma assai gustose oppure un antipasto di tartine condite con verdure, crostacei o, ancora, con il classico caviale.
Per il primo piatto, c'è l'imbarazzo della scelta e anche se la tradizione vuole che come primo venga servita la lasagna o la pasta al forno, se volete un po' uscire dagli schemi, potreste optare per un risotto o per le tagliatelle al ragù.

Semplicità e genuinità sarà la base di un pasto che si farà dimenticare solo dopo l'epifania che tutte le feste si porta via.

Di secondo come non proporre i saltimbocca alla romana oppure gli arrosti che, pratici da cucinare potranno essere serviti con le vellutate di zucca oppure se preferite di patate. L'arrosto di manzo, rimane infatti sempre la grande star di ogni pranzo di Natale che si rispetti.

Per contorno potreste servire un'insalata di funghi, pere e formaggio servita in un letto di crema di aceto balsamico, oltre ovviamente le immancabili verdure grigliate, insalata mista e patatine fritte per i più golosi.

Frutta e dolce chiuderanno il vostro menù.
Magari rallegrate il tutto con dei biscottini da servire a fine pasto, accompagnati da frutta secca e amari, a forma di pupazzo di neve, che potrete ricoprire di glassa bianca e poi sbizzarrirvi a decorare con tanto di sorriso e occhioni; oppure puntate sul cioccolato plastico se vi sentite abbastanza creativi.

Con questo, potrete realizzare tutti i personaggi del vostro Natale 2012, Babbo Natale e slitta con renne compresa ed avrete soddisfatto tutti, grandi e bambini!