Natale 2013: regali biologici ed ecologici

Il mondo sta cambiando. E’ già cambiato e continua a cambiare in maniera vorticosa. Ecco perché è utile ed ormai quasi fondamentale, dare uno sguardo a ciò che ci circonda facendo attenzione a scegliere i prodotti giusti. Tutti i giorni ed anche a Natale. Qui per voi qualche consiglio per non sbagliare e scegliere un regalo bio ed eco.

E’ già dicembre ma abbiamo ancora tempo per pensare ai regali di Natale. Abbiamo ancora una buona quantità di giorni per ponderare le nostre scelte e non ricorrere all’ultima spiaggia “paracolpi”. Possiamo ancora divertirci su internet a cercare l’oggetto giusto, l’idea sensazionale, il pensiero utile o totalmente ludico. Insomma, spazio a tutti ma con un unico must: il regalo del Natale 2013 dovrà essere bio ed eco.

Perché? Perché scegliere qualcosa che rispetti l’ambiente rispetta anche noi stessi. Preferire un prodotto non testato su animali è dare spazio alla speranza di poter cambiare un mondo fatto spesso di angherie e torture. Optare per un regalo artigianale e naturale vuol dire rivalutare antiche professioni che ormai (ingiustamente) quasi si perdono nella notte dei tempi.

Il Natale è sinonimo di tutto ciò che c’è di più bello al mondo, è gioia, speranza, solidarietà, affetto; il momento ideale per scegliere di dare un piccolo aiuto a questo mondo che già da un po’ ce lo chiede a gran voce.

Ideefesta, realtà da sempre attenta a questa tematica, è qui per aiutarvi nella scelta del vostro regalo bio ed eco, prontissima con tanti suggerimenti utili, sfiziosi e soprattutto sani!

Avete amici o parenti amanti di incensi o Oriente? Il Cofanetto Darjeeling Tea Gift Box Florisens è il regalo perfetto! 80 bastoncini di incenso giapponese vegetale ed un porta incenso in alabastro. Semplicemente fantastico! Proprio come il Savon CAFE´ NOISETTE - Orange & huile de Noisette, un sapone adatto a tutti i tipi di pelle, realizzato con olio biologico, caffè e burro di karitè dal saponificio artigianale Savonnerie Saponaire.

Un’idea nuova ed originale per il vostro regalo di Natale ecosostenibile, da donare a chi è soggetto a dolori muscolari o artritici, ma anche a chi è neo genitore, è la Boule con farro ed erbe alpine, ovvero un cuscino in cotone biologico 100% a forma di classica borsa dell’acqua calda al cui interno vi sono farro depurato ed erbe alpine che, senza bisogno di esser riscaldato, ha funzioni calmanti, rilassanti e concilia il sonno dei bebè.

Classici, ma sempre apprezzati naturalmente, i cesti con prodotti alimentari provenienti da coltivazioni biologiche e a chilometro zero, ma anche olio d’oliva biologico prodotto nei territori confiscati alla mafia, confezioni di frutta fresca e secca acquistate direttamente dal contadino o nelle botteghe bio che sempre più spesso si trovano sia nei piccoli centri che nelle grandi città.

Per quanto riguarda cosmetici facilmente reperibili potrete recarvi in uno dei tanti negozi Lush e provare l’assoluto piacere di essere invasi da profumi buonissimi e testare la qualità di prodotti realizzati anche con frutta e verdura fresca. Da provare lo Shampoo Solido (che troverete solo in questi negozi) o il Pop Corn lip scrub, ma anche il super classico Nonsimangia! sapone al miele che sembra una torta e il nuovo FUN, un salsicciotto di vari colori e profumi che sembra plastilina, che potrete usare come shampoo, docciaschiuma e anche “per lavare le mutandine quando si è in viaggio”, parola di Lush!

E… parola di Ideefesta!