Idee per impacchettare i regali di Natale

Fare i regali di Natale non è soltanto un obbligo ma un piacere, una gioia nel far contenti gli altri.

I regali di Natale sono una delle tradizioni più belle esistenti. Non c’è momento migliore di quando la mattina di Natale o la sera della Vigilia, ci si scambia regali con amici e parenti.

La curiosità di sapere cosa c’è nel pacco, capire e intuire la forma dell’oggetto è una di quelle pratiche che rallegra tutti, in particolare quando non ci si aspetta di ricevere un dono da quella persona. Non importa cosa c’è dento la scatola, ma l’impegno e l’amore che s’impiegano per farlo.

Molto spesso quando si acquista un oggetto, il commesso non impacchetta i regali di Natale, così specialmente i ritardatari, non fanno in tempo a confezionare il regalo e lo imbustandolo semplicemente.

Inoltre, fare regali con un budget basso, non vuol dire presentare una scatola avvolta nella carta e via. Basta semplicemente un po’ di pazienza e di buona volontà, per creare un bellissimo pacchetto.

Infondo la creatività sta anche nel realizzare una confezione particolare, in modo da far capire che ci siamo impegnati per far felici gli altri. Semplicemente armatevi di carta, nastrini e colla per confezionare il regalo più bello.
Se volete stupire e lasciare sulle spine, usate una scatola dalla forma diversa rispetto quella dell’oggetto, vi divertirete tantissimo!

confezionare regali di natale

Ecco qualche idea particolare per incartare i regali Natalizi

Per chi ama confezioni minimal, dai colori basici e cosa più importanti facili da realizzare, questa è l’idea che fa per voi.

Acquistate un classico sacchetto di carta bianca (quello per il pane per capirci), del nastro rosso e due bastoncini di zucchero.

Mettere l’oggetto da incartare all’interno del sacchetto e chiudete il pacchetto facendo un risvolto. Spillate l’apertura per bloccarla. Con il nastrino rosso fate un fiocco e mettete da parte.

Ora con la colla a caldo incollate sulla carta i bastoncini di zucchero incrociati e il fiocco di raso sopra al punto d’incrocio dei bastoncini. Aggiungete un bigliettino applicandolo con una mollettina al fiocco et voilà.

Se volete restare sul classico, utilizzate della carta da regalo ruvida rossa e del nastrino in fantasia scozzese.

Impacchettate il regalo con la carta, fate un giro di nastro attorno al regalo e terminate con un bel fiocco grosso.

Legate al fiocco un bigliettino di auguri con un cordoncino o del nastro verde.

Un’idea carina da poter realizzare con i bambini piccoli è quella di decorare la carta con le tempere. Comperate della carta regalo d’orata, tempere e nastrini dorati.

In un piattino unite i colori con un po’ d’acqua. Poggiate la mano del bambino nelle tempere e poi subito sulla carta regalo. Potete utilizzare tutti i colori che volete, sono perfetti il verde il rosso e il bianco.

Dopo aver ottenuto l’effetto desiderato, lasciare asciugare per una notte. Il giorno seguente impacchettate il regalo avendo cura di lasciare il lato dipinto all’esterno.

Ora prendete i nastrini dorati e create una coccarda, fermate il nastro con un po’ di colla a caldo e incollate sul pacco regalo.