Lavoretti di Natale

Quando Natale sta per arrivare e già si respira a pieni polmoni l'atmosfera natalizia, è tempo di cercare di aguzzare l'ingegno e trovare tanti piccoli lavoretti da poter regalare ai nostri amici oppure per poter arredare al meglio la nostra casa.

E' possibile realizzare tantissimi oggetti dai materiali meno impensati: si va dal presepe realizzato con la carta stagnola e poi spolverato di neve con la farina, passando per i sacchettini a forma di cuoricino realizzati col feltro o anche con la carta, per finire con le più elaborate decorazioni in panno lenci.

L'intenzione è quella di cercare di darvi qualche consiglio per non arrivare impreparati alla vigilia di Natale senza aver lasciato libero sfogo alla vostra creatività e senza avere creato qualcosa di veramente originale.

Tra i lavoretti che possono essere realizzati, partiamo dai più semplici come i segnalibro. Facilissimi da realizzare, di ogni misura, possono essere disegnati e colorati a piacimento e sono sempre un accessorio magari per un eventuale libro che vorrete regalare, interamente realizzato da voi, che sembra essere il pregio più grande.

Con l'aiuto di vecchi bottoni, potete decorare i bigliettini d'auguri, ai quali disegnare anche qui oggetti e forme del Natale oppure qualcosa che riproduca la figura della persona che riceverà il regalo, ad esempio una caricatura. Potreste anche realizzare delle vere e proprie palline con un metodo molto carino ed originale.

Basterà tagliare delle rondelline di cartone dal rotolo di carta assorbente, preparare dei coriandoli di carta velina e stendere la pellicola trasparente per farla aderire ai cerchi, tenendo all'interno i coriandoli: avrete delle palline piatte invece che sferiche, che possono essere appese al muro o ai mobili senza creare impicci e senza la paura che cadano.

Oppure potrete ricreare la magia delle bocce di neve in vaso con l'aiuto di qualche bottiglia di vetro che non vi serve più dentro la quale inserire magari un pezzetto del vostro presepe e tanta farina per simulare un paesaggio imbiancato dalla neve.

Se non vi appassiona nessuna di queste idee e avete poco tempo a disposizione, consigliamo di dipingere le mollette con le figure della natività: Babbo Natale, gli elfi, la renna, il pupazzo di neve oppure di dipingere i tappi di metallo delle bottiglie per poi unirli assieme e realizzare una fantastica tovaglietta per la colazione.

Insomma, come vedete le idee non mancano, basta solo un po' di inventiva e il più è fatto!