La Befana a Milano

Come in tutte le regioni d'Italia e in tutte le città, i festeggiamenti in onore della Befana, la dolce vecchina che distribuisce i doni ai bambini buoni, riguarderanno anche Milano che, come da tradizione, vedrà la città trasformarsi in un luogo di festa ambito da centinaia di migliaia di bambini e non solo.

Un calendario di festeggiamenti davvero molto ricco per la città della Madonnina, che vedrà protagonisti non solamente i bambini ma anche gli adulti.

Se è quindi vero che l'Epifania è una festa che porta un po' di tristezza perché è il giorno in cui si dice addio alle festività natalizie, è anche vero che viverlo senza malinconia non è poi così difficile.

Milano offre, proprio per questo motivo, una serie di proposte capaci di accontentare tutti, anche i più dispiaciuti per la fine dei bagordi natalizi. Tra il carbone dolce e le tante caramelle, i bambini saranno certamente accontentati, ma anche per gli adulti, la cittadina ha in serbo una molteplicità di divertimenti molto intensi, la maggior parte dei quali sono stati programmati anche in un ottica benefica, per aiutare chi non ha potuto festeggiare al meglio il periodo natalizio.

Tanti, come dicevamo, sono gli appuntamenti in calendario per il prossimo 6 gennaio. Incominciando dalla tradizionale Befana Motociclistica Benefica che, organizzata dal Moto Club Ticinese arriva alla sua 46esima edizione. Tutti i centauri si incontreranno come ogni anno in piazza Duomo per spostarsi in corteo verso gli istituti “Piccolo Cottolengo Don Orione e Sacra Famiglia, dove tutti i doni della Befana saranno distribuiti dalle Befane motocicliste.

Ma non solo. Anche l'Associazione Poliziotti Italiani festeggerà il 6 gennaio con Megashow Befana delle Forze di Polizia: al Teatro Dal Verme, Enrico Ruggeri, Fausto Leali, Enzo Iacchetti, assieme a Capitan Ventosa di Striscia La Notizia e molti altri, allieteranno il pomeriggio della Befana. Di carattere religioso, anche il famosissimo Corteo dei Re Magi, presenzierà la festa.

Il rito ambrosiano che si svolge fin dal Medioevo nel giorno dell'Epifania, vedrà da piazza Duomo un nutrito gruppo composto dai Re Magi, dalla Banda Civica, da Martinitt e majorettes in marcia attraverso il centro per raggiungere la Basilica di Sant'Eustorgio dove si svolge ogni anno il tradizionale presepe vivente.

E se per la sera, non sarete stanchi, è prevista ovviamente la serata danzante. Al Circolo Arci Magnolia, la vecchietta più famosa arriverà con un evento dal titolo “Caramelle da una sconosciuta”.

Se siete stanchi di tutto questo, invece, ecco un'altra tipica attività della Epifania meneghina: lo shopping. Non dimentichiamo infatti che il prossimo 5 gennaio prenderanno il via gli sconti invernali e che quindi se volete fare degli ottimi affari, dovrete approfittare dei primi giorni.

Quindi ci sembra ci sia proprio l'imbarazzo della scelta. Basterà solo capire cosa vorrete fare quel giorno, per scegliere di festeggiare al meglio la vostra Befana!