Matrimonio: Fiori per Matrimonio - addobbi floreali e bouquet

 

I fiori sono un elemento importante del Matrimonio, ecco alcuni consigli per la scelta degli addobbi floreali in chiesa e per il bouquest della sposa.

In passato, i fiori dovevano essere rigorosamente profumati e bianchi e quindi, per molto tempo, si è assistito a trionfi di gigli, rose, fresie e gardenie; poi c'è stata la tendenza ad adoperare quelli dai colori pastello, come clematidi, lillà e fiori di pisello secondo una moda importata dall'Inghilterra; negli anni Sessanta vennero riscoperte le decorazioni dei Della Robbia, e dall'alto delle navate hanno cominciato a pendere festoni di alloro con limoni e arance ispirati ai rilievi in terracotta invetriata degli scultori fiorentini del Rinascimento.

Adesso, invece è il verde a dominare mazzi, corbeilles e composizioni di ogni genere; fra l'altro, oltre a consentire abbinamenti eleganti e insoliti, il fogliame, avendo bisogno di pochi fiori freschi, presenta anche il vantaggio di non essere troppo costoso (attenzione, però, l'intervento creativo del fiorista rimane invariato).

Anche il bouquet della sposa ha seguito le mode: nessuno oggi più si stupisce nel vederlo coloratissimo, nonostante i bianchi e profumati fiori d'arancio facciano sempre la parte del leone. I riti legati al bouquet sono i più diversi: normalmente viene lanciato dalla sposa alle amiche nubili, e la tradizione vuole che chi riesce ad afferrarlo si mariterà entro l'anno; altri lo depongono sull'altare del santo protettore; altri ancora lo conservano per tutta la vita.

Molte persone erroneamente ritengono che i fiori costituiscano una delle voci minori del budget matrimoniale; infatti, nonostante i matrimoni si svolgano in genere nei mesi della tarda primavera, in cui i fiori freschi dovrebbero essere a buon mercato, nessuno oramai si accontenta di un mazzo qualsiasi. Si vuole infatti lasciare libero sfogo alla creatività del parroco o del padrone di casa, per non parlare del fioraio o ancora meglio dell'esperta in composizioni che, con gusto squisito, riesce a dare uniformità e grandiosità ai fiori in chiesa, ai centri tavola da pranzo, ai trionfi sul buffet.

Ma il superamento del budget previsto è in questi casi una certezza. Spesso nelle chiese si celebrano nella stessa giornata diversi matrimoni, così alcune coppie, per ovviare ai costi, e d'accordo con il parroco, dividono le spese delle decorazioni.