Matrimonio - Come disporsi in chiesa

In chiesa, nel giorno del matrimonio le prime file sono appannaggio delle famiglie degli sposi.

A destra quella di lui, a sinistra quella di lei; mentre al centro, su un tripudio di tappeti, davanti a un inginocchiatoio ricoperto di stoffe e fiori, e alle spalle una coppia di sedie dorate, stanno loro: elegantissimi, bellissimi, compresi e composti nonostante i flash del fotografo ufficiale.

E' abitudine consolidata che al termine della cerimonia, il padre della sposa consegni al parroco una busta con un congruo assegno, il cui importo è difficile quantificare dato che non esiste una tariffa precisa, ma è lasciato alla disponibilità di chi lo firma.

Chi invece fosse attanagliato dai dubbi può informarsi su come si sono comportati amici e conoscenti che hanno già vissuto questa situazione.