Storia e Origini della Festa della donna

Le origini della Festa della Donna o Giornata Internazionale della Donna vengono attribuite ad una tragica storia di cronaca avvenuta nel 1908 negli Stati Uniti. La storia narra che a New York, un gruppo di operaie di una fabbrica tessile, dopo alcuni giorni di sciopero per reclamare per le condizioni di lavoro a cui erano obbligate a lavorare, furono chiuse dentro i cancelli dal padrone della fabbrica, che successivamente appiccò fuoco, uccidendo 129 operaie rimaste bloccate dentro l'edificio. Punite a morte per aver cercato di ottenere condizioni di vita e lavoro più dignitose.

Altre fonti, invece, attribuiscono le origini della festa della donna ad un'altra data ovvero: l'8 Marzo 1917 occasione in cui, alcune operaie di Pietroburgo manifestarono contro la guerra e la penuria di cibo in Russia.