Regalo battesimo madrina - cosa regalare per il battesimo

Regalo battesimo madrina - cosa regalare per il battesimo

La madrina di battesimo è una figura molto importante all'interno della vita di un bambino. Alla sua presenza si svolgono tutti i momenti importanti dell'esistenza del figlioccio e insieme ad essa la madre ha un ruolo fondamentale nella crescita e nell'educazione dei nuovi nascituri.

Essere scelte come madrine significa aver dimostrato di avere un legame molto particolare con il bambino in questione, che sia maschio o femmina.
La scelta di solito ricade infatti sulle amiche di famiglia o sulle stesse parenti, che siano zie di sangue o acquisite poco importa, l'importante è che siano sempre vicine e presenti nella vita di tutti i giorni.

La quotidianità è infatti molto importante perché permette alle madrine di conoscere a fondo una nuova personcina fin dai suoi primi vagiti.

Per questo motivo, si crea di solito tra madrina e figlioccio un legame molto forte così come vuole lo stesso istituto della madrina, previsto dalla chiesa.

Assodato quindi che le madrine abbiano un ruolo fondamentale nella vita di ogni figlioccio, è chiaro che quando si viene scelte come madrine, è necessario fare un regalo all'altezza di questo ruolo.

In particolare, viene quindi richiesto – cosa che comunque varia anche a seconda della confidenza esistente con i genitori del nascituro – alla madrina di corrispondere un regalo importante, tanto quanto lo è stata la scelta di lei come assistente della vita del bambino.

Di solito le madrine optano per regali importanti come oggetti d'oro: tra questi collanine, braccialetti ma anche ciondoli, solitamente con l'iniziale del bambino o della bambina in questione o con il loro segno zodiacale, laddove non si facciano consigliare dai genitori nella scelta del regalo più opportuno.

Ci sono genitori che preferiscono regali meno onerosi o più utili come le carrozzine, i passeggini, le culle, tutti preziosi doni che potrebbero aiutarli economicamente a garantire il meglio per i propri bambini.

Ma ci sono anche madrine che non disdegnano di conservare loro, di proprio pugno, un conto corrente intestato al bambino, vincolato di solito alla maggiore età, dove col tempo versare il proprio contributo perché questi possa goderne, insieme agli interessi, in un momento molto delicato della sua vita, com'è l'affacciarsi all'età adulta.

Ogni caso è diverso ma sembrano tutti concordare sulla necessità di un regalo importante, qualsiasi esso sia, che, a seconda della confidenza esistente tra madrina e genitori del bambino, può cambiare.
La cosa che qui sembra essere il motivo principale del regalo, è che questo sia comunque molto sentito.