Battesimo: Il ricevimento in casa

Dopo il battesimo, terminata la funzione in chiesa è previsto per tutti i presenti un piccolo ricevimento in casa dei genitori.

Se il rito si svolge di mattina verranno serviti degli aperitivi rinforzati da un risotto, volendo evitare di offrire una colazione completa; se è di pomeriggio un tè con salatini, dolci, una grande torta, confetti rosa o celesti a seconda del sesso; a tutte le ore naturalmente champagne, per brindare degnamente al fausto evento.

Dopo aver sistemato nella culla il bambino, i genitori hanno il compito di occuparsi degli invitati ringraziandoli per i doni portati, anche se i bicchierini con le iniziali, i bavaglini, le cornicette, le spillette e i braccialettini dovessero essere doppi, tripli o addirittura quintupli: tali infatti sono i regali più gettonati per l'occasione.