Giochi di Halloween per Bambini - tanti giochi per una festa in casa con i tuoi bambini

Halloween si avvicina, è tempo di cominciare a pensare a quali giochi proporre per la festa dei tuoi bambini!

Ecco alcune idee per un Halloween...terrificante!

Cinque giochi per bambini ideati appositamente per la festa di Halloween: dalla spaventosa "mummia" al  più tradizionale gioco di Halloween: "acchiappa la mela"

Acchiappa la mela

Acchiappa la mela è il gioco di Halloween per eccellenza, quello a cui i bambini americani non rinuncerebbero mai in questa serata così speciale.

Prendi una bacinella e riempila di acqua; aggiungi le mele finchè galleggiando non ricoprono tutta la superficie.

Dividi i bambini in due squadre e forma due file: a turno ogni bambino dovrà darsi da fare per acchiappare la mela con la bocca, tenendo le mani dietro la schiena.

Ogni bambino avrà a disposizione 30 secondi per riuscire nell'impresa.
La squadra che alla fine del gioco ha totalizzato più mele si aggiudica la vittoria.
Per rendere questo gioco tradizionale più spaventoso, riempi la bacinella con del latte e aggiungi un po' di colorante alimentare rosso!

La verruca della strega

La verruca della strega è la variante di Halloween del vecchio gioco "attacca la coda all'asino".
Attacca ai muri di una parete un disegno piuttosto grande raffigurante una strega su una scopa, con un grosso naso ricurvo e una bella verruca sulla punta.
A turno benda ogni bambino e dagli una pallina di pongo: vince il gioco chi riesce a centrare con la plastilina il porro disegnato sul naso della strega (o chi si avvicina maggiormente all'obiettivo).

Le mummie di Halloween

Dividi i bambini in squadre da 3-4 persone. Un bambino sarà la mummia, gli altri i creatori della mummia: avranno a disposizione due minuti per avvolgere con della carta igienica il bambino designato.
Al termine del tempo stabilito il gruppo che avrà creato la mummia più realistica e paurosa vincerà la sfida.
Mi raccomando, compra dei rotoloni assorbenti o della carta igienica economici!

Le mani..nel cervello

Cuoci una pentola di pennette o di maccheroni, scolala e falla raffreddare per bene.
Una volta raffreddata, metti la pasta in una grande ciotola di plastica e aggiungi alcune caramelle, dei cioccolatini e altri dolcetti a tuo piacere.

Copri la ciotola con un vecchio straccio e fai un foro al centro del panno, di dimensione tale da far passare una mano, non più grande:  i bambini non devono essere in grado di vedere il contenuto della ciotola.
Fai sedere i bambini in cerchio e a turno fagli rovistare nella ciotola per trovare le caramelle.

La storia...di paura!

I bambini adorano le storie di paura; quale migliore occasione di Halloween per raccontargliene una?
Crea un'atmosfera spettrale, abbassando le luci e accendendo alcune candele.

Fai sedere i bambini in cerchio, magari sopra dei cuscini o delle coperte e racconta loro storie spaventose, ovviamente adeguate alla fascia di età dei bambini. Vedrai, penderanno dalle tue labbra!