Gianduja

Gianduja

Gianduja è la più importante maschera di carnecale piemontese di origine artigiana; si tratta un galantuomo allegro, con buon senso e coraggio che ama il buon vino e la buona tavola; è il personaggio popolare simpaticamente presente in tante manifestazioni torinesi con la faccia rubizza, vestito con brache di fustagno, in testa un tricorno con un codino rivolto all'insù, sulla cui punta spicca un nastrino rosso. E' sposato con Giacometta, una giovane donna semplice e molto intelligente.