Dottor Balanzone

Balanzone è la maschera tipica di Bologna, dottore saccente e ciarliero.

E' un personaggio burbero e brontolone che fa credere di essere un grande sapiente, ma molto spesso truffa la gente, fa della parola la sua arte, espone le sue idee e i suoi consigli, ricorrendo a un diluvio di parole, piene di sentenze latine, di proverbi sgangherati nella grammatica e nella sintassi, ma pomposi, imponenti, tali da far restare a bocca aperta.

Procede imperterrito nei suoi discorsi senza spaventarsi delle colossali baggianate che dice. Veste pantaloni e camicia nera, guarnita di un colletto bianco. In testa ha un feltro a larghe tese, nero.

Alla cintura un pugnale o un fazzoletto, e sottobraccio un librone.

La sua maschera è una presa in giro per tutti coloro che si vantano del loro sapere appena si presenta l'occasione.