Beppe Nappa

Beppe Nappa è un personaggio nato in Calabria, ma rappresenta un siciliano fannullone, intorpidito da un sonno perenne che lo costringe a sbadigliare continuamente.

"Nappa" in dialetto significa un uomo buono a nulla. E' di una innocenza spesso disarmante, spensierato e felice, ama cantare e ballare ed ogni tanto combina qualche guaio. Ha un lungo naso ed è molto buffo.

Lavora come servo presso qualche ricco barone al quale scrocca vino e cibo finché non viene scoperto.

Indossa un abito bianco e le maniche della camicia sono lunghissime. Ha un paio di scarpe con sopra delle palline colorate. Porta un cappello nero.