Maschera di Carnevale o Halloween con la gommapiuma

Maschera di Carnevale con la gommapiuma

La gommapiuma viene venduta in fogli di vari spessori o in blocchi con diversa larghezza; Il tipo più adatto per costruire maschere è quello morbido in fogli. Fogli di spessore maggiore danno origine a maschere piuttosto rigide e stabili, mentre spessori minori possono essere adatti a maschere di piccole dimensioni o quando si ricerca una certa mobilità. In questo articolo viene spiegata la realizzazione di una testa partendo da un fogno con spessore di 2 cm.

maschere gomma piuma

1 - Dal foglio di gommapiuma, ottenere un tubo largo da indossare sulla testa. Unire i bordi laterali nella parte alta (circa 10cm) con il bostik.

2 - Chiudere la parte superiore tagliando a spicchi e unendo con la colla.

3 - Formare gli occhi, mettendo della colla al centro del tubo.

4 - Unire verso il basso la gommapiuma, formando così una piega, fermata dall'interno con una molletta.

5 - Tagliare la bocca con una forbice e formare le pieghe ai lati della stessa con delle mcoUature

6 - Per formare il mento incollare ì bordi della parte inferiore, unendoli fra loro.

7 - Calzare la testa per verificare se si inserisce bene. Indossarla inaiandola dal retro ed eventualmente tagliare un poco i bordi posteriori.

8 - Per costruire il naso, ritagliare un pezzo di gommapiuma triangolare, piegarlo a metà e unire i bordi, dando le curvature con i tagli e incollature.

9 - Ritagliare gli occhi ad arco, fissando il semicerchio superiore sopra per formare le palpebre.

10 - Terminata la struttura di base, caratterizzare la maschera aggiungendo le orecchie, i capelli, i denti e dipingerla con i colori alla nitro in bombolette spray.