Costume da fatina Fai da te - un costume facile e personalizzabile

Come realizzare un facile costume per Carnevale da fatina, completo di ali, accessori e bacchetta; spendendo poco, velocemente e con il fai da te.

Alcuni costumi fai da te, oltre ad essere divertenti da realizzare, offrono la possibilità di creare qualcosa di veramente unico, che non potrete acquistare nei negozi di costumi.
Il costume da fatina è uno di questi.

Cosa caratterizza un costume da fatina? un paio di ali, una bacchetta magica e un vestitino: Poche caratteristiche, ma fondamentali.

Per il resto, ogni fatina è diversa dall'altra: il colore dei capelli, la forma delle ali, il colore del vestito..e persino la bacchetta magica!
Questo perchè ogni fatina ha un compito differente.

Date un nome e un ruolo alla vostra fatina

Per un costume veramente personale e originale, scegliete un ruolo per la vostra fatina: fata della luna, fata dei fiori, fata dei boschi, fata dei sogni, fata del ghiaccio...
La scelta, ovviamente, andrà fatta con la vostra bambina, perchè sarà lei ad interpretare "con passione" questo ruolo.

Quindi, prima di inziare a realizzare il nostro costume di Carnevalescegliete il colore (azzurro, rosa, verde, giallo, bianco..) che meglio si adatta al tipo di fatina da interpretare.
In base a questo colore, sceglierete il vestitino, il colore dei collant (che useremo per creare le ali della fatina) e le decorazioni da applicare.

Occorrente per il costume da fata

- vestitino lungo
- collant colorati
- filo di ferro o 2 o 4 grucce in metallo
- nastro adesivo
- nastro di stoffa
- glitter
- bastoncino (per la bacchetta)
- cartoncino
- forbici
- colla

Come realizzare le ali di fata

tipi di ali di fataLe ali della fatina sono la parte più importante di questo costume.
Nelle raffigurazioni delle fiabe, le ali delle fate sono simili a quelle di una farfalla - di forma irregolare, colorate e variopinte, oppure simili alle ali di una libellula - di forma ellittica e semitrasparenti.

Scegliete con attenzione il colore dei collant:
Un paio di collant con colori molto sgargianti, doneranno colore e allegria al costume e vi renderanno il lavoro molto più facile e veloce.
I collant bianchi, invece, sono ideali per le ali semitrasparenti (come la fatina Trilli di Peter Pan) o per chi vuole sbizzarrirsi in decorazioni e personalizzazioni delle ali.

In entrambi i casi il metodo per realizzare le ali da fatina è lo stesso.

  1. Raddrizzate il gancio delle grucce, aiutandovi con un paio di pinze.
  2. Piegate il filo di ferro/grucce, in modo da ottenere la sagoma prescelta
  3. Una volta ottenute due sagome uguali, unitele con l'aiuto del nastro adesivo, per ottenere una figura simmetrica (simile ad un otto)
  4. Tagliate i collant, separando le "gambe"
  5. Infilate il telaio ottenuto, all'interno i collant, inserendo un'ala per ogni gamba
  6. Avvolgete bene il collant su ogni ala  e fissatelo con un nodo nel punto centrale (dove si uniscono le ali)
  7. Tagliate due pezzi di nastro di stoffa lunghi 40-60 cm, in base alla dimensione della bambina e delle sue spalle
  8. Fissate il nastro di stoffa al centro delle ali per ottenere delle piccole bratelle (per le misure, tenete conto anche l'ingombro dei vestiti)


Consiglio: se le grucce sono piccole o se volete ottenere delle ali più grandi (ad esempio per un costume per adulti), realizzate due coppie di ali e legatele insieme con la stessa procedura indicata sopra.

Decorare le ali

Questo è il momento della personalizzazione delle vostre ali, quindi, liberate la fantasia e date sfogo alla vostra creatività. In questa fase, coinvologete anche la vostra bambina, sarà un piacevole momento di collaborazione e divertimento.

Decorate le ali incollando glitter, perline, stelline argentate o dorate, fiori di carta.
Per disegnare motivi decorativi al centro delle ali o le "venature", potete utilizzare dei pennarelli a vernice o, meglio, i pennarelli glitter.

Vestito da fata

vestito di carnevale da fatinaIl vestito, come abbiamo detto, si dovrà intonare al colore e al tema della fatina.
Il classico vestitino da fata si può comunque ottenere con un vestitino lungo o un body con collant, coperti con una gonna di toulle.
Potete anche coprire la parte inferiore di un vestito lungo con alcuni giri di toulle fissati intorno alla vita con un nastro di stoffa o una cintura.
Anche per il vestito, se ne avete il tempo e la capacità, date via libera alle decorazioni: fiori, glitter, nastrini ecc.
Ricordate sempre il tema della vostra fatina: una fatina dei fiori sarà coperta da fiori; una fata della luna, da stelline; quella del bosco, da foglie (che potrete realizzare con un pò di carta crespa verde), ecc

Le scarpe

Per la nostra fata, le scarpe ideali sono le classiche Ballerine, a cui potrete aggiungere le decorazioni usate anche sul vestito (ad esempio: incollate un fiorellino sulla scarpa e qualche glitter)

costume facile da da fatina

Accessori per capelli

Le fate spesso indossano una coroncina fatta di fiori, foglie o altro. Anche quì, seguite il tema del vostro costume.

La bachetta magica

Ogni fata ha bisogno di una bacchetta magica.
Per realizzare una bacchetta, vi occorrerà solamente un bastoncino di legno o plastica e una stella ritagliata dal cartoncino.
Decorate la stella con i pennarelli e il glitter e fissatela al bastoncino con un po' di nastro adesivo o colla.
Come per gli altri elementi del costume, personalizzate in base al tema (fiori, stelline ecc).

Il nostro costume da fatina per Carnevale è pronto.
Il make up non è necessario, ma se lo desiderate, aggiungete qualche glitter sul viso e sulle braccia per un aspetto più magico e "fatato".